15 Luglio 2024

di Tiziana Scotti da disabiliabili.blog

C’è una novità per per la delega SPID per servizi INPS

L’INPS ha attivato infatti una nuova modalità di richiesta per quanto riguarda la delega di identità digitale che va ad aggiungersi a quelle già previste per consentire a quanti hanno difficoltà sia fisiche, ma anche a livello digitale di delegare a una persona di fiducia per l’accesso ai servizi on line dell’INPS. La delega di identità digitale può essere effettuata sia in presenza presso una struttura INPS oppure attraverso internet accendendo all’area “MyINPS” sul sito dell’INPS.
Da qualche giorno, a queste due modalità se ne aggiunge una nuova che tra l’altro è già in funzione, Si può avere infatti la possibilità di fissare un appuntamento tramite internet con lo sportello al servizio, poi si potrà accedere con l’operatore che verificherà le identità mediante una videochiamata, che attiverà la delega all’identità digitale. Naturalmente quindi la persona che vuole delegare dovrà avere una webcam oltre che ad un microfono.
Per avere questo appuntamento, lo sportello dedicato sarà attivo il martedì e il giovedì dalle 9,00 alle 12,00 e sarà necessario effettuare una prenotazione accendendo all’Area personale “MyINPS”, quindi Prenota dal sito dell’INPS, anche attraverso l’applicazione dell’INPS Mobil, ma anche andado di persona nelle filiali metropolitane, direzioni provinciali o filiali provinciali. Se ovviamente saranno forniti di accesso ad internet, potrà prenotare. E’ ovvio, ma è sempre bene specificarlo che è necessario che delegato e delegante siano entrambi presenti.

Inoltre, durante l’appuntamento per la delega sarà necessario avere una copia digitale di tutti i moduli previsti, così come i documenti di identità. L’aspetto positivo è che, a meno di problemi del momento, la delega dell’identità digitale sarà subito operativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *