21 Febbraio 2024

Politica: Italia del Meridione cresce anche in Campania. Valentina Cartolano, nominata commissario cittadino IdM di Sapri.

0

Riceviamo e Pubblichiamo da Ufficio Stampa Italia del Meridione

Continua con determinazione la crescita di Italia del Meridione, anche in Campania, attestandosi così sempre di più come forza nel panorama politico italiano. Il segretario regionale IdM Campania, Gianfrancesco Caputo, ha provveduto, nei giorni scorsi, a nominare, di concerto con il segretario federale Vincenzo Castellano e il fondatore Orlandino Greco, il commissario cittadino IdM di Sapri. La scelta per la cittadina del basso Cilento, posizionata nella splendida baia del Golfo di Policastro, in provincia di Salerno, è caduta su Valentina Cartolano. Cartolano, laureata in giurisprudenza e imprenditrice, nel ringraziare per la fiducia accordatale, nell’assumere il proprio ruolo, ha dichiarato: “La scelta di aderire a L’Italia del Meridione nasce sostanzialmente dall’amore per Sapri, dove vorrei continuare e vivere e soprattutto dove vorrei continuassero a vivere anche le mie figlie.

Contribuire in prima linea ad un’azione politica che abbia, infatti, proprio a cuore lo sviluppo e la crescita del Meridione, perché diventi terra su cui investire e non da cui fuggire. Ho condiviso – sottolinea la neo nominata – dal primo momento la battaglia che IdM sta portando avanti contro la proposta di legge Calderoli sull’autonomia differenziata delle Regioni, un infido tentativo di dividere ancora di più il Paese, che va assolutamente frenato e del quale L’Italia del Meridione ha colto, già da tempo, la pericolosità. L’obiettivo – conclude – è quello di impegnare la mia persona nella causa e di farlo in maniera proficua nel ruolo di Commissario Cittadino del Movimento, rendendomi disponibile al dialogo con i cittadini e con le forze politiche nel quadro di un confronto leale e costruttivo, per disegnare un futuro diverso dei nostri territori, del sud e dell’Italia tutta”. Caputo, da parte sua, nel darle il benvenuto e certo del suo fattivo contributo, ha sottolineato come IdM stia crescendo e si appresti, nei prossimi mese, a diventare Partito, ed ha aggiunto: “è importante tornare sui territori, riportare le discussioni nei luoghi di rappresentanza istituzionale e politica, ridare dignità alla politica che deve trovare soluzioni certe alle problematiche e alle questioni. E rimarcando il tema dell’autonomia differenziata, ha affermato: “è essenziale creare un’opinione pubblica consapevole riguardo questa riforma che potrebbe trasformare l’Italia in qualcosa di diverso da ciò che fino ad ora abbiamo conosciuto e apprezzato, cosa che non è avvenuta né sta avvenendo. Ecco perché – ha chiuso il segretario regionale Campania – Italia del Meridione non indietreggerà di un solo passo su questa battaglia e su tutte le altre e la Campania sarà in prima linea”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *