30 Settembre 2023

Ispani punta a diventare bike-friendly “Comuni Ciclabili”

0

di Francesco Sampogna

Tutte le Amministrazioni partecipanti al riconoscimento di “Comuni Ciclabili” ricevono l’attestato e una bandiera da esporre con l’indicazione dei “bike smile conquistati». Bike-friendly: è un’iniziativa nata con l’obiettivo di valorizzare le località, renderle più accoglienti per gli amanti della bicicletta.

Sei sono i comuni del Cilento ciclabili: Camerota, Castelnuovo Cilento, San Giovanni a Piro, Roccagloriosa, Piaggine e Capaccio Paestum; per tutti il 2022 è stato l’anno delle riconferme. L’amministrazione comunale di Ispani, è pronta ad avanzare la sua candidatura. Possono aderire gli Enti che hanno almeno un’infrastruttura ciclabile urbana e avere dati non nulli in almeno una della altre tre sezioni, Cicloturismo, Governance e Comunicazione e promozione. Ai Comuni che chiedono il riconoscimento e che dimostrano di averne i requisiti, viene dato l’assegnazione di un numero di “Bike Smile” che va da uno a cinque, sulla base dei punteggi ottenuti.

I “Comuni Ciclabili” ricevono l’attestato e una bandiera da esporre con l’indicazione dei “bike smile conquistati”, nonché l’inserimento nella relativa Guida ai Comune Ciclabili di Italia FIAB. La FIAB è la più grande associazione ciclo-ambientalista italiana, conta oltre 160 associazioni aderenti su tutto il territorio nazionale grazie all’impegno dei quasi 20.000 soci attivisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *