23 Luglio 2024

ANCHE NEL 2022 QUASI STAZIONARIA LA QUALITA’ DELLA VITA IN CALABRIA

0

    di Rodolfo Bava

    Anche quest’anno, la Calabria ha registrato un pessimo risultato per quanto riguarda l’indagine sulla qualità della vita. A battere il record è la città di Crotone che si colloca al 107° posto. Vale a dire: l’ultima in classifica. Tutt’altro che positivi i risultati delle altre province calabresi:  Cosenza al 95° posto; Catanzaro al 96, Reggio Calabria al 102; Vibo Valentia al 103. Crotone risulta al 107° posto (meglio dire: la Provincia di Crotone, popolata da 166 mila abitanti) per quanto riguarda la qualità della vita. Mentre si piazza al secondo posto per la imprenditorialità giovanile. Purtroppo sempre al 107° posto per quanto riguarda i laureati ed altri titoli terziari (tra i 25 ed i 39 anni). Per quanto riguarda la ricchezza ed i consumi risulta anche al 107° posto. Il Sindaco di Crotone ing. Vincenzo Voce ha dichiarato: “Dell’ultima posizione nella classifica della qualità sulla vita ne prendiamo atto da tempo, per questo dovrebbe iniziare a prendere atto il Governo”. Al Sindaco Voce facciamo rilevare: “Se i vari Sindaci della nostra regione non si premurano di sollecitare il Governo sulle varie problematiche che ne può sapere il Governo Centrale delle esigenze dei vari Comuni?”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *