19 Luglio 2024

Con Beppe Convertini un premio a chi ha reso Praia “Straordinaria”

Day 2: all’Isola Dino in canoa con Pippo Pelo

PRAIA A MARE, mercoledì 7 dicembre 2022

Un riconoscimento a personalità che con il loro operato nei diversi ambiti dell’attività umana si sono resi meritevoli di attenzione conferendo in questo modo lustro anche alla Città di Praia a Mare.

Questo lo spirito che anima il Premio Praia Straordinaria nell’ambito dell’omonima manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale con appuntamenti fino a sabato 10 dicembre 2022.

Il riconoscimento è conferito da un apposito comitato che ogni anno selezionerà le personalità che rispondono ai requisiti previsti, scelti sia tra cittadini originari di Praia a Mare che tra uomini e donne che, pur non essendo nativi del posto, hanno con esso un legame particolare e che, ugualmente, hanno fornito importanti contributi allo sviluppo e all’immagine locale. Dall’imprenditoria al mondo della creatività, dallo spettacolo, alla cultura e alle scienze, ogni settore viene preso in considerazione per la selezione dei meritevoli.

La cerimonia di consegna, in programma giovedì 8 dicembre 2022, alle 18 e 30 in Piazza della Resistenza di Praia a Mare, sarà condotta da Beppe Convertini, attore e conduttore televisivo e radiofonico che negli anni ha legato il suo nome in maniera particolare alla Rai, affiancato sul palco da Donata Manzolillo e Biagio Pepe.

Il premio consiste in una targa decorata con una piastra in ceramica, realizzata dall’artista ceramista praiese Erminia Guarino e raffigurante i simboli identitari del paesaggio cittadino. Questi i nomi dei premiati di questa prima edizione.

Rosanna ed Enrico Gargiulo. Coppia nella vita e nell’ambito professionale della fotografia subacquea: è a loro che si deve la documentazione delle grotte e dei fondali dell’Isola Dino di Praia a Mare. Dal 1961, grazie ai loro scatti è iniziata la diffusione della conoscenza di queste bellezze naturali e la loro fama, oggi internazionale. Sono autori de “La Grotta Gargiulo”, video documentario sull’antro subacqueo da loro scoperto che, appunto, porta il loro nome e che nel 1997 ha vinto il 1° premio al concorso nazionale “Cavità sommerse del bacino mediterraneo”.

Francesca Chiappetta. Executive producer e project manager, tra gli altri lavori ha curato la produzione esecutiva e creativa dell’evento culturale del vertice del G20 di Roma del 2021, guadagnandosi un premio nella sezione Art entertainment and public al Global Eventex Award, uno dei riconoscimenti più apprezzati nel mondo degli eventi e del marketing esperienziale. Nella sua intensa carriera ha inoltre prodotto numerosi video musicali, spot pubblicitari internazionali (Nike e Coca Cola), festival cinematografici e musicali, film, documentari, fiction e cortometraggi.

Wilma Oliverio. CEO di AB Normal Srl – Eatertainment Company, azienda leader nel settore del Food fondata insieme al marito, lo chef Alessandro Borghese, e che si occupa di food consulting & advertising sviluppando Format Tv. Vanta un passato nel mondo della moda, sfilando per i brand più iconici del Made in Italy e diventando volto e fisico di diversi marchi di moda come il gruppo Parah, e in Tv fino al 2000 come autrice (Odeon).

Stefano Laganà. General manager del prestigioso ristorante “Cipriani Doha” nella capitale del Qatar, alle prese proprio in questi giorni a servizio delle molte star del Mondiale di Calcio in corso di svolgimento. Una esperienza che è solo l’ennesima tappa del suo percorso professionale, partito dall’Istituto tecnico professionale Alberghiero di Praia a Mare e sviluppato attraverso importanti strutture dell’ospitalità in Italia, Regno Unito, Repubblica Dominicana ed Emirati Arabi Uniti.

Andrea Forte. Il “bomber” per antonomasia, ha legato indissolubilmente il suo nome al beach soccer e al calcio. Nella prima disciplina, si è laureato Campione d’Europa nel 2005 a Marsiglia con la maglia della nazionale italiana di Beach Soccer, indossata in circa 100 occasioni e disputando 3 mondiali e 4 europei. Sul rettangolo dei campionati di calcio dilettantistici, oltre che nella sua Praia a Mare, ha giocato in diverse squadre calabresi, lucane, umbre e toscane mettendo a segno oltre 300 goal. Attualmente, è ancora in attività.

Antonio Cicerale. Content creator praiese, nel 2017 ha fondato TrollGP, pagina Instagram che ad oggi risulta essere la community italiana più grande sulla Moto GP. Durante gli scorsi Gran Premi italiani ha collaborato con Aprilia, Sky Sport e Ducati.

Nel corso del premio, inoltre, sarà comunicata l’intitolazione di vie o piazze pubbliche a importanti personaggi di Praia a Mare purtroppo scomparsi che hanno contribuito a rendere straordinaria la Città dell’Isola. Si tratta dell’avvocato Aldo Nicodemo e degli imprenditori Mario De Rosa e Raffaele Buonocore.

Infine, nel corso della serata sarà conferita la cittadinanza onoraria a don Franco Liporace, a lungo parroco di Praia a Mare, prima del suo trasferimento ad altra sede. La cerimonia di premiazione godrà inoltre dell’intermezzo musicale a cura della cantante Miriam Scarcello.

Ma non è finita. La giornata di giovedì è arricchita da altre manifestazioni, a partire dal mattino quando, alle 10 presso l’Isola Dino, si svolgerà “Cronodino Competition”, una gara amatoriale a cronometro di circumnavigazione in canoa, evento realizzato in collaborazione con la locale rappresentanza della Lega Navale e impreziosita da “Cronodinocronaca”. Ovvero, una diretta trasmessa sui social del Comune di Praia a Mare condotta da Pippo Pelo. Il noto conduttore radiofonico di Kiss Kiss presterà infatti la sua voce per seguire con tono ironico le prestazioni di chi si cimenterà con la prova nello specchio d’acqua praiese, Bandiera Blu dal 2015.

Al pomeriggio, a partire dalle 17 prosegue su Viale della Libertà “Praia in Arte”, percorso espositivo di opere d’arte, artigianali ed enogastronomiche. Grande chiusura in serata: alle 21 e 30 è previsto l’evento “Praia in Festa”, con lo show musicale “Nostalgia 90”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *