21 Giugno 2024

Comune di Santa Marina – il Gruppo di opposizione «Insieme per Tutti» su problema aule scolastiche

0

di Francesco Sampogna

Il Gruppo «Insieme per Tutti» di opposizione al Comune di Santa Marina, continua a svolgere il proprio ruolo attraverso tutti mezzi a propria disposizione, e lascia a un post su Facebook la denuncia di quanto accade al plesso scolastico di Policastro Bussentino, il Capogruppo Vincenzo Castaldi, già attraverso una emittente televisiva locale aveva detto basta alla cattiva gestione da parte dell’Amministrazione Fortunato, basta alla Città del Futuro, grida ai microfoni dell’intervistatrice.

Qui di seguito il post pubblicato stamani:

“Le quinte accorpate, 40 bambini tutti insieme ( a fare ?lezione?), l’asilo arrangiato alla meno peggio in una palestra…LE RESPONSABILITÀ SAPPIAMO DI CHI SONO!!! È VERGOGNOSO!

Dov’è ora l’amministrazione tutta allineata e coperta che brindava all’inaugurazione della nuova palestra, vantando le sue gesta, mentre i nostri figli erano messi a rischio in aule dove le macchie di umidità erano palesi e visibili da anni?

Cosa è stato fatto fino ad ora, a parte tagliare nastri? Ci devono dare conto di tutto, del tempo perso e anche dei lavori fatti male, rattoppi costati alla comunità e che non hanno saputo dare una soluzione. Soldi buttati.

Non c’è stata adeguata programmazione,non c’è stata capacità evidentemente di capire e risolvere il problema che ci portiamo indietro da anni.

Dobbiamo solo essere contenti che tutto è accaduto a scuola chiusa e che non è andata peggio in passato?

Basta guardare dalle finestre per vedere il soffitto in un’aula scrostato o ascoltare i bambini per capire che il problema non è così superficiale.

E non ci vengano a dire, come fatto in passato, che è inutile sprecare soldi visto che presto andremo alla scuola nuova. Perché anche questa è una promessa che va avanti da anni! Perché i lavori al polo scolastico sono stati fermi per un anno senza che venisse rescisso il contratto alla ditta inadempiente!

DI CHI È LA RESPONSABILITÀ???

Il sindaco, scenda dal piedistallo da condottiero che si è costruito, chieda scusa ad un’intera comunità e dica finalmente la verità: NON GLI INTERESSANO I BAMBINI E I RAGAZZI, NON HA A CUORE IL VERO FUTURO!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *