30 Maggio 2024

Domenica pomeriggio, quello che sembrava una banale lite familiare poteva sfociare in tragedia. In una abitazione del centro storico di Sala Consilina, durante la discussione tra una coppia, uno dei due ha preso una bombola contente del gas dal peso di circa 25 chili lanciandola dalla finestra, finendo in strada.

Un gesto, che poteva costare caro, fortunatamente nel momento in cui la bombola è piombata sulla strada non vi erano ne pedoni di passaggio e ne auto in transito. “E’ assurdo quello che è accadutoracconta una delle persone che ha assistito alla lite (dichiarazione persa dal web)quella bombola volata giù dalla finestra poteva colpire un’auto o una persona di passaggio con conseguenze facilmente immaginabili. Chi è deputato al controllo dell’ordine pubblico deve fare qualcosa perché i campanelli d’allarme già ci sono stati e credo sia il caso di intervenire prima che la situazione degeneri e se poi ci scappa il morto nessuno potrà dire che non era stato avvertito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *