14 Luglio 2024

redazione

La Polizia Giudiziaria, in servizio presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, martedì scorso, ha sequestrato a Capaccio-Paestum e Albanella, circa 100 tonnellate di pellet non certificato. Il sequestro si è reso necessario in quanto il pellet era carente delle caratteristiche di sicurezza necessarie alla commercializzazione. Due le persone coinvolte e denunciate alla Procura della Repubblica di Salerno per i reati di frode e falso in commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *