17 Giugno 2024

Dal 1971 in America si festeggia il Columbus Day, in onore del navigatore che il 12 ottobre del 1492 scoprì il Nuovo Continente.

La ricorrenza è il secondo lunedì del mese di ottobre, di fatti ieri New York City ha acceso le sue luci riproducendo il tricolore italiano. A prender parte alla manifestazione sulla Fifth Avenue anche una nutrita rappresentanza del Vallo di Diano, Rocco Manzolillo, Presidente del Club San Cono di New York e di Nino Melito, pronipote di Joe Petrosino, accompagnato da una delegazione di Padula, che al fianco del sindaco e delle rappresentanze cittadine, come gli altri italiani, hanno mostrato il loro orgoglio di essere italiani.

Il Columbus Day si è diventato il giorno agli immigrati italiani d’America, di fatti la Casa Bianca ha fatto una dichiarazione pubblica, dicendo che l’Italia è “oggi un vitale alleato Nato”, e che la collaborazione tra i due Paesi è essenziale nell’affrontare le sfide internazionali, incluso il “sostegno all’Ucraina nella difesa della sua libertà e democrazia”, il tutto si legge nel messaggio pronunciato dal Presidente Biden.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *