17 Giugno 2024

dal web

COMUNICATO

Oggi pomeriggio la Polizia Municipale di Vibonati, guidata dal Maggiore Antonio Quintieri, con l’ausilio importante del Maresciallo Di Mauro e dei Carabinieri della Stazione di Vibonati , con il Dipartimento di Prevenzione dell’ Asl SA di Sapri rappresentata da Giovanni Cosentino e un suo collega ,dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Policastro Bussentino e dalla Protezione Civile Gruppo Lucano ha eseguito un’ordinanza di sgombero di un cittadino che da diversi anni occupava un immobile nel centro storico di Vibonati sprovvisto di qualsiasi fornitura domestica ( elettricità, acqua e gas). Nell’immobile sono stati rinvenuti due cani che sono stati affidati alle cure del canile comprensoriale di Torre Orsaia dal servizio veterinario dell’Asl Sa di Villammare. Il servizio affari sociali con la dottoressa Pina D’Angelo e l’assistente sociale del pdz S9, Francesca Tassone,aveva provveduto a trovare una sistemazione abitativa alternativa. L’intervento si era reso necessario dopo le diverse relazioni del dipartimento di prevenzione dell’Asl . Tutto si è svolto in un clima di collaborazione e sinergia tra gli enti che ha portato ad un proficuo risultato collocando in ambienti sicuri sia il cittadino che i suoi amici a quattro zampe .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *