14 Luglio 2024

di Sampogna Francesco

È quanto accaduto a Poderia, frazione di Celle di Bulgheria, sorprende i ladri nel giardino di casa della zia e viene aggredito.

I fatti, da “La Città di Salerno” di Vincenzo Rubano, sono avvenuti in località Gassolino. Il giovane e suo fratello si erano recati dalla zia per vedere se avesse bisogno di qualcosa e dopo aver visto le luci spente stavano andando via, ma poi hanno sentito il cane abbaiare e hanno controllato meglio la zona retrostante. Lì il giovane è stato violentemente colpito al volto da un pugno. Probabilmente i ladri erano due e sono subito fuggiti dopo l’aggressione. Sul posto sono stati allertati i Carabinieri della Stazione di Torre Orsaia, coordinati dalla Compagnia di Sapri, che ora indagano per dare un’identità ai due ladri che però non sono riusciti a portar via alcunchè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *