28 Febbraio 2024

SALA CONSILINA(SA): ALL’IIS M.T. CICERONE CONVEGNO SUI 100 ANNI DELLA FONDAZIONE DEL CONSORZIO DI BONIFICA VALLO DI DIANO

0

di Michele D’Alessio
Grande partecipazione ed entusiasmo questa mattina per l’iniziativa, tenutasi presso l’Aula Magna della sezione Agricoltura dell’Istituto Cicerone, per celebrare il Consorzio di Bonifica del Vallo, per l’importante traguardo istituzionale raggiunto, con la pubblicazione del volume fotografico “Cent’anni di opere in 100 e più immagini” per ricordare la storia dei lavori e delle opere realizzate attraverso le immagini tratte dall’archivio storico consortile.

Dopo i saluti di Benvenuto della D.S. Prof.ssa Antonella Vairo, il presidente Consortile dott. Beniamino Curcio insieme ad alcuni dirigenti dell’ente di Bonifica Mariano Alliegro ed Emilio Sarli hanno fatto un excursus dei lavori e delle funzione del’ente di bonifica fondato nel 1926, Ritornando al libro, come si vede anche dalla copertina del volume, le fotografie sono tutte in bianco e nero, e raffigurano le sistemazioni idrauliche compiute a partire dagli anni Trenta fino alle più recenti opere di bonifica e di irrigazione.

Le foto «vogliono riportano,- ha riferito il Presidente Curcio – oltre le opere, le maestranze coinvolte, gli animali impiegati, le macchine operatrici utilizzate.

Tanto, per lasciare in eredità un pezzo dell’identità culturale di un territorio che si districa tra la montagna, la pianura e le acque, espressione dell’ impegno di persone, comunità e istituzioni». Il libro fotografico è stato curato da Emilio Sarli, storiografo della bonificazione locale. L’iniziativa ha rappresentato una importante occasione per far conoscere agli studenti della sezione Agricoltura e CAT, tramite il Prof. Paolo Giglio (docente di Agronomia) e il Prof. Tommaso Masullo (docente di Progettazione e Topografia) oltre all’importanza dell’ente per la tutela del territorio e per lo sviluppo delle aziende agricole. Ha moderato il giornalista Dottor Pietro Cusati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *