25 Febbraio 2024

Il Presidente della Repubblica di Albania in visita a Le Castella

0

Questa mattina il presidente della Repubblica di Albania Bajram Begaj, in visita istituzionale in Calabria, ha incontrato il Sindaco di Isola Capo Rizzuto Maria Grazia Vittimberga nell’incantevole location del Castello Aragonese di Le Castella. Una visita a sorpresa quella del capo dello stato albanese che, di strada per recarsi nelle comunità Arbëreshe del crotonese, ha voluto visitare la rinomata frazione del nostro comune, chiedendo la presenza del primo cittadino. Il presidente e tutta la delegazione albanese che lo ha accompagnato, sono rimasti positivamente colpito dalla bellezza di Le Castella e della sua storia.

Naturalmente felice anche il Sindaco Maria Grazia Vittimberga: “Una visita a sorpresa e non preventivata, proprio per questo forse è stata ancora più emozionante, ci spiace però non aver potuto preparare qualcosa per l’occasione. Siamo comunque onorati e felici di aver ricevuto il Presidente Begaj sul nostro territorio e quello che ci inorgoglisce ancora di più è che è stato lui stesso, con la sua delegazione, a volersi fermare sul nostro territorio”. “Con l’Albania – continua il Sindaco – ci lega una storia di accoglienza e scambi culturali, considerando che le prime imbarcazioni di migranti che abbiamo accolto sul nostro territorio erano cittadini albanesi che oggi si sono ben integrati; nel frattempo l’Albania è cresciuto sotto ogni punto di vista ed oggi sono tanti i nostri imprenditori e studenti che fanno il viaggio inverso per iscriversi alle università albanesi o aprire attività commerciali. Oltre ad essere diventata un’ambita meta turistica. Poi siamo baciati dallo stesso mare, quindi il legame che ci lega è sicuramente forte”.

Il presidente è stato accompagnato da una folta delegazione di governo: presenti inoltre Ernesto Madeo, commissario della Fondazione regionale arbëreshe, nonché Sindaco di San Demetrio Corone; Klement Zguri, console legale del presidente della Repubblica albese e Valerio Caparelli, responsabile organizzativo della fondazione regionale arbëreshe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *