28 Febbraio 2024

IL PRESIDENTE CARAVIELLO DI PARTITE IVA CAMPANIA A TUTTO CAMPO IN UN INTERVISTA ESCLUSIVA

0

Accoglienza è sacrosanta è la nostra religione che c’è lo dice, ma regolamentata e controllata come in ogni stato democratico e liberale.

di Davide Sarno

Presidente Caraviello cosa ne pensa della situazione dei migranti e della gestione che ne attua il governo Meloni?

La questione migranti è una patata bollente di questo governo ed è stata anche dei governi precedenti. Ma è una questione relativa e secondaria, di distrazione di massa, i problemi sono ben altri. Non si vuole risolvere poiché deve mantenere alta la tensione sociale in Italia ed in Europa. Infondo i governi vivono sull’emergenze adesso che siano climatiche, pandemiche o dei migranti, l’importante distrarre e incassare.

Crede che il nostro paese possa continuare ad accogliere migliaia di migranti che seppur in difficoltà vanno comunque a gravare sulla nostra economia già precaria?

Accoglienza è sacrosanta è la nostra religione che c’è lo dice, ma regolamentata e controllata come in ogni stato democratico e liberale. La nostra economia è gravemente soffocata dal sistema neoliberista, i flussi migratori voluti, per continuarci a indebitare.

Crede che questi immigrati che sostano davanti ai supermercati e ai negozi debbano essere impiegati dalle istituzioni nei lavori di pubblica utilità?

Il nostro paese deve cacciare gli attributi e farsi rispettare dagli altri stati europei. Secondo noi bisogna accogliere i migranti che hanno voglia di lavorare in base alle loro competenze e alle richieste delle imprese italiane, non uno in più. Persone che devono avere prima un lavoro che gli permette di potersi integrare nella società italiana. Non vogliamo vedere più persone dormire nelle stazioni, o nelle piazze italiane, è penalizzante per gli italiani, ma soprattutto per l’Italia paese altamente turistico. Come del resto accade nei maggiori paesi democratici del mondo.

Gli italiani si chiedono il perchè il governo non riesce ad arginare questo flusso migratorio abnorme cosa che in campagna elettorale sembrava facile qual’è il suo pensiero?

Il governo non riesce ad arginare poiché è a alcuni stati Europei, che alimentano guerre in Africa, le persone perbene in guerra non ci vogliono stare, quindi scappano portando problemi di instabilita’ in altri paesi, uno di questi è l’Italia. Più che parlare di Unione Europea parlerei di guerra fredda Europea , mascherato da tanto falso buonismo dei nostri partners europei. Non ci dimentichiamo che l’Italia è il paese più ambito al mondo, per la sua posizione geografica al centro del mediterraneo

Presidente Caraviello un’analisi questa sinistra che sta all’opposizione che seppur si può chiamare così perchè secondo lei continua ad invocare l’accoglienza di migranti in massa?

La sinistra non è altro che la faccia della stessa medaglia. La verità è che l’Italia è una colonia americana. Ormai i governi non decidono più nulla sono in mano a un élite finanziaria che decide tutto , fanno solo finta di far pensare ai cittadini che vivono in un paese democratico. Ma di democratico non c’è più nulla. La prova ultima di quello che sto dicendo è che quando il governo Meloni ha parlato di tassa su gli extra profitti delle banche, in Europa si è scatenato subito il putiferio. Il governo è stato subito stoppato da una bella lettera della Presidente della Commissione europea di disappunto sull’iniziativa. Tutto rientrato e fermato come per dire guardate che in Italia comandiamo noi !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *