30 Maggio 2024

Crotone: “Neanche un fiore”. Mentre, in più occasioni, abbiamo cercato di illustrare in che maniera la nostra città potrebbe divenire una “città-giardino”

0

di Rodolfo Bava

Riteniamo che molti tra noi stanno ancora tormentandosi per le descrizioni, piuttosto amare, sulla nostra Città, da parte dello scrittore e professore Mauro Francesco Minervino, riferite nel corso di un nostro recente articolo. Fra le tante asserzioni: “Neanche un fiore”. Mentre, in più occasioni, abbiamo cercato di illustrare in che maniera la nostra città potrebbe divenire una “città-giardino”.

Ci permettiamo, per l’ennesima volta, di ripetere l’argomento. In tutta Crotone, lungo le strade, vi sono gli oleandri. Delle piante che potrebbero regalarci bellissimi fiori per alcuni mesi e nel corso dell’anno. Fiori, però, che non riusciamo quasi mai ad ammirare perché gli operai del Comune provvedono ad una capitozzatura selvaggia delle piante.

Perché? Perché il Comune ha l’obbligo di dovere tutelare i cittadini, nell’attraversare le strade, dalle auto in transito. Ebbene, si potrebbero sempre difendere dai pericoli le persone con degli accorgimenti. Innanzitutto, con la messa in opera di cartelli con la seguente (o similare) dicitura: attenzione, pericolo per i pedoni: bisogna attraversare la strada soltanto sulle strisce pedonali”.

Contemporaneamente, una catena installata tra un palo della luce ed il successivo, impedirebbe ai pedoni di poter attraversare la strada da qualsiasi punto. Attuando ciò, si verrebbero ad ottenere due positività: una città sempre, o quasi, in fiore ed una massiccia economia per quanto riguarda le spese di giardinaggio.

Ciò realizzando, potremmo invitare lo scrittore Minervino a venire a Crotone, al fine di fargli osservare che la città è cambiata perché sono “esplosi” i colori dei fiori. Nei precedenti articoli, su questo argomento, sono state cliccate alcune centinaia di “Mi piace” e molti commenti.

Eccone alcuni:

  • · Gaetano Tanino Zizza: Che bella la sua dedizione alla Città Professore. Spero che queste sue attenzioni attecchiscano nelle coscienze dei preposti Grazie!
  • · Paolo Sesti: Concordo totalmente. Sarebbe un primo significativo segno di … rinascita.
  • · Corrado Ciamei: Sono a Rimini da qualche settimana e vedo piante e strade pulite e ordinate. Ho spesso pensato a strade e piante di kr con tristezza. Spero tanto che tu sia ascoltato.
  • · Stella Petrozza: Bravo Rodolfo condivido come sarebbe bello se così fosse
  • · Stella Petrozza: una Crotonese che vive al nord ma che ad agosto non rinuncia a venire a Crotone e fa male al cuore vederla sempre disastrata (speriamo bene con i nuovi al Comune). Lo auguriamo. Saluti dal nord (nostalgica Crotone).
  • · Anna De Caria Barbati: Difatti noi abbiamo comprato l’appartamento su lungomare perché Crotone allora era sotto la Giunta (si dice così) del signor Senatore allora Crotone era bella pulita e invitante. Speriamo bene.
  • · Maria Teresa Iozzo: Grande
  • · Maria Teresa Aracri: Condivido…
  • · Savoia Sara: Bravissimo Rodolfo
  • · Caterina Alosa: bravissimo rodolfo bava. Sei stato incisivo. Esauriente
  • · Andrea Carrano: sono perfettamente d’accordo con lei e se permette copio il testo e faccio girare il suo post
  • · Tiziana Rossin: Una buona amministrazione si ottiene solo grazie ai contributi dei cittadini … collaboriamo con la nuova amministrazione e credo che tutto andrà per il meglio 🙂
  • · Michele Bisceglie: Sono certo che farà sua questo tuo appello … diamole solo il tempo di ambientarsi…poi sono certo vedremo una Crotone sempre in fiore.
  • · Roberto Natale Cuzzola: Credo che prevarrà il buon senso su belle proposte che oltretutto sono facilmente realizzabili.
  • · Rosario Villirillo: Una grande, lodevole iniziativa. La nuova amministrazione comunale, la tenga in debita considerazione.
  • · Maria Ruggiero: Concordo! I fiori con i loro colori danno un aspetto accogliente ed energia positiva alle vie di una città!
  • · Maria Ruggiero: Non è a caso una donna per l’assessorato al verde! Sono certa prof che i suoi esperti consigli saranno presi in considerazione!
  • · Marcella Ruffo: Caro Rodolfo, condivido ogni singola parola della lettera inviata alla dottoressa Caccavari! Anch’io vorrei vedere la mia Crotone sempre in fiore. Non ci deludete!!!
  • · Antonietta Crudo: Sono d’accordo, Rodolfo! Il verde urbano è un tesoro prezioso per tante ragioni. Sotto il profilo ambientale, come tutti sappiamo, ha effetti benefici sulla qualità dell’aria. Per questo, auspico che la dott.ssa Caccavari, accolga prontamente i tuoi suggerimenti che sono sentire comune di tutti i cittadini di Crotone.
  • · Mimmo Stirparo: Carissimo Rodolfo ti rammento che è da una vita che tu, io e qualche altro con i nostri scritti andiamo stimolando le varie amministrazioni non solo sulla questione ambientale, sul verde e tanto altro ma…spesso inascoltati
  • · Carlo Luigi Crea: Buongiorno, mi associo alla tua lettera
  • · Laura Marrelli: Condivido. Vorrei aggiungere: basta panni stesi ai balconi ma abbelliti con piante in fiore … che meraviglia!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *