2 Marzo 2024

SASSANO… IL GRUPPO TEATRALE DI SASSANO FESTEGGIA I 25 ANNI

0

di Michele D’Alessio

Venerdì sera 25 Agosto a Sassano, Città della Musica (anche se qualcuno ogni tanto se ne dimentica) presso piccolo ma accogliente Cine Teatro Totò si sono tenuti i festeggiamenti dei 25 anni di attività della compagnia teatrale “Pasquale Petrizzo”, ufficialmente costituito con atto notarile il 30 giugno 1998. Il gruppo teatrale , in realtà è nato tra gli ’60 e ’70 sulle scenette de compianto Prof. Pasquale Petrizzo per il Carnevale Sassarese, poi nel corso degli anni ha coinvolto numerose generazioni di artisti amatoriali del paese riuscendo a divulgare l’affetto e la passione il dialetto locale.

La serata condotta e coordinata professionalmente dalla giornalista Chiara Di Miele, che più volte sottolineato che le commedie della campagnia teatrale si basavano sul dialetto, sulla tradizione e sui costumi locali con la realizzazione di numerose commedie rispettando l’idea iniziale del fondatore Prof. Pasquale Petrizzo.

Il traguardo dei 25 anni, è stata l’occasione per ricordare anche chi, negli anni, è scomparso (Pasquale Femminella, Domenico Russo…) ed è stato protagonista della compagnia. Momenti di commozione ed emozione hanno più volte toccato il numeroso pubblico presente e l’associazione “Pasquale Petrizzo”, presieduta da Vincenzo Arnone, che ha ricordato la sua lunga storia pronta per il futuro a proseguire in tante altre attività, come quelle riportate nel video proiettato.

“L’attività dell’associazionteatrale – come ha affermato il Sindacoil dott. Rubino Domenico – ha sempre lavorato per portare il passato nel presente e fissando dunque le antiche storie e le antiche tradizioni di Sassano. Il gruppo è stato un punto di riferimento e un importante esempio per i giovani, chiamati a lavorare per far si che i valori della propria terra diventino motivo di orgoglio” poi lo stesso primo cittadino ha omaggiato l’associazione con una targa.

Ad omaggiare il gruppo, erano presenti tutte le associazioni del paese e naturalmente il Consigliere regionale Tommaso Pellegrino e molti amici del gruppo teatrale tra cui gli scrittore dialettali Vincenzo Ciorciari di Sassano e Cono Cimino di Teggiano. A chiudere la festosa serata il taglio della torta e il Brindisi finale con tutti i presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *