26 Febbraio 2024

Sapri: presentazione del libro pubblicato da Giuliano Ladolfi Editore “Preferisco la partner al tutto” di Stefano Cazzato

0

Redazione

Oggi, Venerdì 28 luglio, alle ore 19.30 presso la sede dell’Associazione Golfotrek in via Impieri n.2 in Sapri, si terrà la presentazione del libro pubblicato da Giuliano Ladolfi Editore “Preferisco la partner al tutto” di Stefano Cazzato. All’evento interverranno Sergio Massimilla per l’Associazione Golfotrek, Vincenzo Folgieri presidente dell’Associazione Culturale Proudhon e Gianfrancesco Caputo, scrittore e saggista, che dialogherà con l’autore.

Stefano Cazzato da più di venti anni insegna filosofia nei licei. Collabora con giornali e riviste («Conquiste del lavoro», «Diogene», «Rocca») e ha pubblicato saggi di didattica in «Nuova secondaria». I suoi precedenti lavori sono: Esercizi di realismo, Manni, 1999; Maestri del nostro tempo (con G. Moscati), Cittadella, 2007; Dialogo con Platone. Come analizzare un testo filosofico, Armando, 2010.

Recensione del libro “Preferisco la partner al tutto” di Domenico Maria Morace, pubblicata su “Border Liber”

Da poco uscita, per i caratteri di Giuliano Ladolfi Editore, l’ultima fatica di Stefano Cazzato, “Preferisco la Partner al Tutto” (pp. 97- 10 Euro), summa di una serie di Aforismi, radunati per questa pubblicazione, frutto di molti mesi di considerazioni incrociate, agganciate a molteplici spunti, dal particolare al generale. La lettura, dal mio punto di vista, è estremamente fluida pur se chiede, apertamente, una grande elasticità e capacità di adattamento agli stimoli continuamente proposti.

È, mi si perdoni l’audace accostamento, come trovarsi davanti a un ampio mosaico ricchissimo di toni e gradazioni cromatiche: visto a distanza il disegno è come se rappresentasse il microcosmo del nostro tempo: se ne intuiscono caratteri, contraddizioni, illogicità. Avvicinandosi a questa ampia parete mosaicata, si notano accostamenti di singoli frammenti che possono sembrare anche acrobatici, dissonanti e imprevedibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *