29 Febbraio 2024

Pasquale Tuozzo presenta a Padula “Un cesto pieno di storie”

0

di Giovanna De Luca

È stato presentato ieri sera a Padula, nell’auditorium della chiesa di Sant’Alfonso, il nuovo libro dell’ingegnere, giornalista e scrittore Pasquale Tuozzo “Un cesto pieno di storie”, una raccolta di 18 racconti molto diversi tra loro ma tutti accomunati dai temi della memoria e del ricordo.

L’incontro, moderato dal giornalista Pietro Cusati, si è aperto con i saluti della parrocchia portati da don Andrea La Regina e i saluti istituzionali della vice-sindaca e assessore alla cultura della Città di Padula Caterina Di Bianco. È seguito l’intervento di Vincenzo Maria Pinto, docente di lettere del liceo scientifico “C. Pisacane” di Padula, che ha dato una propria analisi dell’opera soffermandosi sui passaggi e descrivendo i personaggi che ha trovato più significativi.

Dopo l’intervento di don Vincenzo Federico, parroco della parrocchia che ha ospitato l’evento, l’autore ha dialogato coi presenti parlando della sua attività di scrittore e di giornalista e della sua passione per la scrittura, portata avanti fin dai tempi degli studi universitari. Tuozzo, già autore di altri due romanzi, ha infatti scritto i racconti che sono confluiti in questa raccolta in un arco temporale di circa trent’anni.

Inoltre, parlando dei suoi studi che lo hanno portato da una scuola superiore umanistica a una facoltà scientifica ha aggiunto: “Credo che razionalità e creatività non siano due concetti contrapposti ma che si completino a vicenda. Non esiste razionalità senza un pizzico di creatività e viceversa. Quindi in me convivono bene le due anime, quella di ingegnere e quella di scrittore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *