17 Aprile 2024

Dal Web

È stato entusiasmante vedere protagonista assoluta per oltre due ore, in prima serata su RAI2, una azienda del Vallo di Diano nel programma “Boss in Incognito”.

Complimenti vivissimi a Giuseppe, Nicola e Angelo Pinto, per come in questi anni hanno saputo rendere la Pinto srl di Polla una azienda leader in Italia e tra le prime 5 in Europa nel suo settore. La partecipazione al programma di Max Giusti, con Angelo Pinto nelle vesti del “Boss in Incognito”, ha messo in evidenza l’eccellenza dell’azienda valdianese, che contribuisce a rendere grande la nostra Italia.

Ma la cosa più appassionante è stata l’importanza attribuita dalla famiglia Pinto al fattore “umano” dei propri dipendenti.

Non semplici ingranaggi parte di una catena di montaggio, ma persone che hanno raccontato le loro storie: con il loro vissuto, i loro problemi quotidiani, le loro emozioni. Trasmettendo il messaggio che, anche nell’ambito della più alta professionalità ed eccellenza aziendale, c’è ancora spazio per le relazioni umane.

È un messaggio importante, che trasmette l’orgoglio di far parte della “famiglia” Pinto e allo stesso tempo conferma che nel Vallo di Diano ogni traguardo è possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *