21 Aprile 2024

Sarebbe necessario ripristinare le funzioni passate delle province

0

Rodolfo Bava

I partiti PD, Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia hanno presentato, presso il Senato, alcuni disegni di legge per potere ripristinare la elezione diretta degli enti territoriali, al fine di potere annullare la Legge Delrio del 2014. Addirittura, la berlusconiana Licia Ronzulli vorrebbe che il Governo si occupasse delle funzioni delle province stabilendo le vecchie responsabilità. Il leader della Lega Salvini ha testualmente affermato: “Bisogna reintrodurre l’ente provincia dotato di funzioni, con eletti e poteri. Valorizzare gli enti locali non è vecchio ma nuovo e innovativo”. Le province svolgono funzioni che non possono essere esercitate dai Comuni. Eccone alcune: difesa del suolo, tutela e valorizzazione dello ambiente e prevenzioni delle calamità, caccia e pesca nelle acque interne, tutela e valorizzazione delle risorse idriche ed energetiche, valorizzazione dei beni culturali, viabilità e trasporti, protezione della flora e della fauna, smaltimento dei rifiuti. E’ il caso di affermare: evviva le province!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *