19 Luglio 2024

Di Francesco Sampogna

La dieta mediterranea si conferma la migliore al mondo e si classifica al primo posto. Ha infatti vinto la sfida tra 24 diverse alternative con un punteggio di 4,6 su 5. A suo vantaggio gli effetti positivi sulla salute e la facilità con cui può essere seguita, tanto da essere adatta alle famiglie.

Grande soddisfazione di Coldiretti che osserva: «La dieta mediterranea è salutare per il cuore ed è stata associata a una riduzione della pressione sanguigna, del colesterolo e del peso corporeo, nonché a migliori risultati di salute cardiovascolare e tassi inferiori di malattie cardiache e ictus. L’abbondanza di frutti di mare ricchi di nutrienti, noci, semi, olio extravergine, fagioli, verdure a foglia verde e cereali integrali nella dieta mediterranea vanta anche molti benefici per il Cervello». Ma non solo: «Gli antociani in bacche, vino e cavolo rosso sono considerati particolarmente benefici per la salute». Essa punta alla riduzione del colesterolo come parte di un regime alimentare salutare per il cuore con molta verdura, frutta, pane, cereali, pasta e carni magre. «Si tratta di un tesoro del Made in Italy che ha consentito all’Italia livelli di longevità fra più alti al mondo, ma è sotto attacco su più fronti: climatico, economico e politico europeo» sottolineano da Coldiretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *