23 Luglio 2024

Di Francesco Sampogna

Un bambina di 10 anni è stata travolta e uccisa sull’A2 nei pressi di Bagnara Calabra, sull’Autostrada A2 del Mediterraneo, nella serata di giovedì 5 gennaio. Secondo una prima ricostruzione l’automobile su cui stava viaggiando la famiglia ha avuto un guasto ed è stata costretta a fermarsi nella corsia d’emergenza, a quel punto la bimba sarebbe scesa ed è stata poi investita da un’auto in transito. Per motivi però ancora tutti da chiarire, mentre l’autovettura era ferma, la piccola sarebbe scesa dal veicolo, ritrovandosi lungo la carreggiata. Proprio in quel momento un’automobile che stava transitando in direzione nord, non accorgendosi della presenza della bimba, l’ha travolta. L’impatto è stato violento: la piccola è stata sbalzata a diversi metri di distanza.

Sul luogo è stato immediato l’intervento dei sanitari del 118. Ogni tentativo effettuato è risultato però essere inutile in quanto le ferite riportate sono risultate essere troppo gravi. A intervenire sul posto è stata anche una pattuglia della polizia stradale di Palmi, che ha avviato tutte le indagini per ricostruire l’esatta dinamica del fatto e per accertare le responsabilità su quanto si è verificato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *