30 Maggio 2024

redazione

Costringe il cliente di un supermercato a consegnargli i soldi per utilizzare il carrello della spesa, nigeriano denunciato a piede libero dai carabinieri della compagnia di Sapri

Un 36enne di nazionalità nigeriana, residente in un centro di accoglienza di Palinuro, stando alle accuse si sarebbe appostato all’esterno di un supermercato di Sapri. Costringendo un cliente a consegnargli due euro per poter usufruire di un carello della spesa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Sapri. I militari hanno sottoposto a controllo lo straniero, provvedendo al sequestro di un borsello che aveva con sé. All’interno presenti circa 28 euro in monete e 12 gettoni utilizzabili proprio per sbloccare i carelli per la spesa. Al termine delle formalità di rito il 36enne i carabinieri sapresi hanno denunciato in stato di libertà lo straniero per tentata estorsione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *