30 Maggio 2024

di Redazione

Un uomo di 59 anni è stato arrestato dai carabinieri di Sapri per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato trovato in possesso di 120 grammi di cocaina pura, pronta per essere suddivisa in dosi e venduta. Secondo le indagini, la sostanza stupefacente giungeva dal casertano ed una volta immessa nel mercato, avrebbe generato oltre 10.000 euro.

L’arresto è avvenuto giovedì 8 dicembre, quando l’uomo percorreva la Statale Bussentina in direzione Policastro. I carabinieri hanno tentato di fermarlo per un controllo, ma lui ha accelerato per sfuggire all’accertamento. Partito un inseguimento conclusosi alla foce del fiume Bussento, dove l’uomo ha cercato di disfarsi dell’involucro contenente la cocaina prima di fermarsi. I militari dell’Arma hanno recuperato la sostanza stupefacente.

Già noto alle forze dell’ordine per una serie di reati legati alla droga, durante la perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno trovato anche una bilancia di precisione. L’arresto è stato convalidato dal GIP del Tribunale di Lagonegro e l’uomo si trova attualmente recluso presso la casa circondariale di Potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *