30 Maggio 2024

Redazione

Il mare molto agitato ha provocato incenti danni e di grossa gravità alla strada Marina di Camerota – Palinuro, nel tratto che costeggia cala del Cefalo e la spiaggia del Mingardo. Sono stati scoperti anche alcuni cavi, interrati e parte della carreggiata è stata letteralmente divorata dalle onde. Il Comune di Camerota ha già chiesto un intervento immediato agli enti preposti. La strada al momento è aperta al traffico, ma monitorata costantemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *