26 Maggio 2024

Furto in un negozio di prodotti elettronici a Potenza. Due georgiani irregolari denunciati

0

Dal web

Prima la segnalazione di un furto presso una nota attività che si occupa della vendita di prodotti elettronici, poi l’allontanamento verso un altro negozio e la Polizia che riesce a individuarli. Non c’è stata vita facile ieri pomeriggio a Potenza per due persone di nazionalità georgiana, provenienti da Bari, individuate e denunciate dalla Polizia della Questura di Potenza per furto. A intervenire ieri la Squadra Volanti del capoluogo che da settimane sta lavorando senza sosta per reprimere il più possibile il fenomeno dei furti che sta interessando particolarmente gli appartamenti.

I due georgiani, secondo le testimonianze di diverse persone ma anche grazie all’ausilio dell’impianto di video sorveglianza, avrebbero prima effettuato un furto di prodotti elettronici in un negozio di via della Fisica, riuscendo a fuggire via, per poi spostarsi non lontano, in via dell’Elettronica, nei paraggi di un negozio di giocattoli per bambini. A seguito delle segnalazioni, immediato è stato l’arrivo degli agenti della Polizia della Squadra Volanti, che hanno bloccato i due. Trasferiti in Questura per gli adempimenti di rito, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per furto. Dagli accertamenti gli agenti della Questura hanno scoperto che erano irregolari sul territorio nazionale. Entrambi sono stati accompagnati dalla Polizia ai Centri di Rimpatrio di Bari e Palazzo San Gervasio, per procedere all’espatrio dall’Italia. Continua intanto senza sosta l’attività della Polizia su tutto il territorio del capoluogo lucano, interessato in queste ultime settimane da diversi furti in appartamento che hanno interessato in particolare via Serre, via Montocchino, Fontana della Spina e via della Massaia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *