20 Aprile 2024

refdazione

Sequestrati vari oggetti non conformi agli standard previsti dalle normative

Guardia di Finanza ancora operativa a tutela dei consumatori. Gli Agenti delle fiamme gialle, infatti, in concomitanza con la festa di Halloween hanno intensificato le attività di controllo contro contraffazione e abusivismo commerciale, predisponendo verifiche a tappeto su tutto il territorio provinciale. Tra le attività poste in essere quelle dei finanzieri della Compagnia di Scafati che hanno provveduto a eseguire perquisizioni presso esercizi commerciali sequestrando circa 25 mila prodotti tra giocattoli, materiale elettrico, bigiotteria e varia oggettistica. Interessati dai controlli dei negozi cinesi. Gli oggetti sequestrati risulterebbero pericolosi per la salute dei consumatori. Nel corso degli interventi i militari hanno sottoposto a sequestro penale anche profumi recanti marchi mendaci, riconducibili a noti brand dell’industria di settore. La merce sequestrata nei negozi cinesi risultava non rispondente ai dettami previsti dal Codice del Consumo, tra queste i dati del produttore, importatore, il paese d’origine, la natura dei materiali impiegati ed il marchio Ce. Denunciati alla Procura dei commercianti cinesi a cui potranno essere applicate sanzioni che potranno superare i 40mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *