17 Aprile 2024

redazione

Giocattoli e mascherine non conformi alle norme sulla sicurezza, le Fiamma Gialle di Nocera sequestrano 8.600 articoli. 7.600 giocattoli. Articoli tutti palesemente falsi e non conformi agli standard di produzione delle famose case madri. Il responsabile, un imprenditore italiano locale, è stato denunciato alla Procura di Nocera per i reati di “Introduzione nella Stato e commercio di prodotti con segni falsi” “Ricettazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *