21 Giugno 2024

di Francesco Sampogna

Il Tar Campania, sezione di Salerno, ha disposto il riconteggio delle schede relative alle elezioni comunali di Agropoli. I giudici hanno appurato delle incongruenze nei verbali e con propria ordinanza hanno disposto “la verificazione sulle operazioni elettorali del Comune di Agropoli”.

A presentare il ricorso la lista Liberi e Forti, a sostegno del candidato sindaco Raffaele Pesce che ha sfiorato il ballottaggio contro il sindaco risultato poi eletto, ovvero Roberto Mutalipassi.

Tuttavia va ricordato che dopo il giudizio del TAR la parte soccombente potrebbe ricorrere al Consiglio di Stato. Ciò allungherebbe ulteriormente i tempi per una decisione definitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *