30 Maggio 2024

redazione

Il sindaco Gerardo Botti ha rassegnato le dimissioni dalla carica. Lo ha fatto attraverso una nota acquisita al protocollo dell’Ente lo scorso 13 ottobre.

La lettera di dimissioni è stata indirizzata al Prefetto di Salerno, al Segretario Comunale, ai consiglieri e agli assessori. Le dimissioni avranno effetto dopo 20 giorni dalla data di protocollo. «In questi giorni – scrive il Sindaco dimissionario – mi adopererà perché siano compiuti tutti gli adempimenti utili a non creare disagi per il prosieguo della normale attività amministrativa dell’Ente».

Il Dott. Botti, già direttore scientifico dell’Istituto Pascale di Napoli, precisa che la decisione è stata «meditata e sofferta» e scaturisce unicamente da «gravi sopravvenute problematiche di natura squisitamente personale che non mi consentono di continuare con tranquillità dovuta il mio delicato e prestigioso mandato amministrativo». «Sono certo – scrive ancora Gerardo Botti – di aver impegnato tutto me stesso per onorare la fiducia degli elettori: razionalità, imparzialità, lealtà, cuore, sentimento e tanta passione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *