26 Maggio 2024

di Sampogna Francesco

La lotta contro il randagismo coinvolge sempre più Comuni. L’amministrazione comunale di Agropoli, ha organizzato due giornate di sensibilizzazione, il 20 settembre e il 2 ottobre.

L’obiettivo è quello di invogliare l’utenza a compiere la registrazione del proprio cane presso l’anagrafe canina e per l’adozione dei cani ricoverati presso il canile.

Al via il 20 settembre dalle 14:30 alle 19:00: l’Associazione «Coda Alta», in collaborazione con i veterinari dell’ASL Agropoli, procederà con l’applicazione, gratuita, del microchip agli amici a quattro zampe; presso l’area sgambamento in Viale Lazio dalle 14:30 alle 19:00. Per la giornata del 2 ottobre, dalle 09:00 alle 12:30, banchetto di sensibilizzazione al randagismo presso il Cineteatro Eduardo De Filippo. È prevista anche la distribuzione di gadget e la proiezione, gratuita, del film «Lilli e il Vagabondo».

All’iniziativa, nata dall’Associazione E.N.P.A., sezione di Vallo della Lucania, in collaborazione con l’associazione «Coda Alta» e N.O.E.T.A.A.A di Capaccio Paestum. «Con le due giornate di sensibilizzazione in programma – fa sapere il vicesindaco Maria Giovanna D’Arienzo – puntiamo ad intraprendere un percorso virtuoso, in collaborazioni con le associazioni per dare nuova vita ai cani» – conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *