19 Aprile 2024

Magna Grecia Comics, il Vice Sindaco ringrazia tutti con soddisfazione

0

E’ più che soddisfatto il Vice Sindaco Andrea Liò per la perfetta riuscita del Magna Grecia Comics: “Sull’evento è stato già detto tutto e io mi sento onorato di aver conosciuto cosi tanti artisti tutti in una volta, sono gli ideatori e disegnatori di quei personaggi con cui siamo cresciuti e in questi giorni ci hanno fatto fare un salto indietro nel tempo. E’ stato molto emozionate per me e ho visto l’emozione sui volti dei tanti presenti arrivati da ogni parte della regione: questo fa capire le enormi potenzialità che ha questo evento e che, come già annunciato dal Sindaco, vogliamo ripetere al più presto”. “Gli artisti presenti – continua Liò– hanno mostrato tutti una grande umiltà e non si sono mai tirati indietro davanti alle richieste dei presenti per disegni, firme e foto, con alcuni di loro abbiamo preso contatti anche per coinvolgerli in altre iniziative”. Infine, Liò ringrazia tutti coloro che hanno garantito la perfetta riuscita dell’evento: “Personalmente sono stato sempre presente per accertarmi che tutto andasse per il verso giusto, certo qualcosa non è andata bene ma il maltempo ci ha costretti a lavorare in una situazione di emergenza continua, per questo ringrazio tutti coloro che si sono impegnati dietro le quinte come Giovanni Lentini della Fondazione Odyssea; Romano Pesavento e Simone Carozzo del Magna Grecia e i loro collaboratori. Un ringraziamento particolare va al direttore del Polo Museale Gregorio Aversa e al dirigente scolastico Antonio Libardi, cosi come ai dipendenti sia del Castello che delle Scuole che si sono messi a piena disposizione. Ovviamente un grazie particolare ai nostri operai del settore manutentivo che hanno lavorato anche nel week end cosi come al nostro addetto stampa Antonio Franco che è stato attivamente presente durante tutto l’evento occupandosi anche dell’aspetto organizzativo al mio fianco. Infine, ma non per ultima, un grazie al nostro Sindaco che è sempre pronta ad accogliere iniziative culturali dimostrandosi lungimirante su alcune iniziative”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *