20 Febbraio 2024

Sassano (SA) – Iniziato il cammino politico della Lega con l’incontro col commissario cittadino Rosario Trotta

0

Riceviamo e Pubblichiamo
Ieri mattina, domenica 10 dicembre, a Sassano, è ufficialmente iniziato il cammino politico della Lega con un incontro che ha visto la partecipazione di cittadini che hanno abbracciato con entusiasmo il percorso politico indicato dal Commissario cittadino Rosario Trotta, il quale, tra le altre cose, ha annunciato, a breve, anche l’apertura di una Sede ufficiale del partito all’interno del territorio comunale. I simpatizzanti si sono riuniti per celebrare questo passo significativo, che promette di plasmare il futuro politico della zona. Sassano ha da sempre giocato un ruolo importante nella trama della politica locale. Con la sua comunità unita, diventa il palcoscenico perfetto per un nuovo inizio politico. La nascita del partito a livello locale è stata caratterizzata da discorsi appassionati e dalla presenza in videoconferenza del consigliere comunale di Salerno, Dante Santoro, I presenti hanno accolto calorosamente i nuovi rappresentanti del partito, simboleggiando un’apertura alle nuove prospettive e idee. Durante la discussione, sono stati delineati gli obiettivi e i progetti che la sede della Lega intende portare avanti nel comune. Questi includono iniziative locali, sviluppo economico e un maggiore coinvolgimento dei cittadini nelle decisioni politiche. La sede locale della Lega si è impegnata a stabilire un canale di comunicazione aperto con i cittadini. Incontri periodici e sessioni di ascolto sono stati annunciati per garantire che le voci della comunità siano ascoltate e considerate nella pianificazione delle attività politiche. La futura apertura della sede della Lega in Sassano segnerà l’inizio di un nuovo capitolo nella politica locale. Si aprono nuove opportunità per il coinvolgimento civico e il dibattito costruttivo, mentre la Lega si impegna a lavorare in collaborazione con la comunità per affrontare le sfide e sfruttare le opportunità che si presentano, la sede della Lega rappresenterà una pietra miliare nella storia politica della zona. Ora, la sfida è mantenere viva questa energia positiva e trasformarla in azioni concrete che migliorino la vita di tutti i cittadini. Il Commissario cittadino si è subito reso disponibile ad un dialogo costruttivo con le forze politiche locali sia di maggioranza sia di opposizione guardando con grande attenzione anche a tutto il territorio valdianese dove sarà necessario intraprendere un percorso comune con i partiti alleati di governo per contrastare e combattere il malgoverno locale della sinistra che ha bloccato, di fatto, la crescita economica dei comuni del Vallo portando come conseguenza la desertificazione di numerosi centri storici, in primis Sassano, e la diaspora delle migliori energie dei nostri giovani più validi. La Lega metterà in campo ogni energia per creare le condizioni per una necessaria inversione di tendenza e per traghettare Sassano e il Vallo di Diano verso il XXI secolo visto che la sinistra ha provveduto solo a bloccane crescita e sviluppo governando il territorio con politica clientelare e ricattatoria.
Il Commissario cittadino di Sassano Rosario Trotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *