28 Febbraio 2024

Mercato San Severino (SA) – Inaugurazione del sito archeologico del Castello dei San Severino

0

Taglio del nastro questa mattina del sito archeologico dell’area palaziale e prima cinta del castello dei Sanseverino. Alla cerimonia è intervenuto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Ha fatto gli onori di casa il sindaco di Mercato San Severino Antonio Somma che da anni lavora per il completo restauro dell’antico maniero tra i più importanti del meridione.

Presente anche una delegazione di studenti della scuola secondaria di primo grado san Tommaso d’Aquino di Mercato San Severino. Gli allievi hanno presentato un progetto cartaceo e digitale su come usufruire Del castello ed una dettagliata descrizione dello stesso.

“Il nostro castello è il nostro orgoglio e simbolo della nostra città” ha detto il sindaco di Mercato San Severino. Presente anche io presidente della Provincia Franco Alfieri. “E una giornata importante per il nostro comune. Ha detto il vicesindaco Enza cavaliere- è un sogno che si realizza ed è una notevole importanza e sarà un attrattore turistico della nostra terra”.

“Abbiamo finanziato questo progetto ha detto – De Luca – perché crediamo nelle potenzialità di questo territorio che come Ente intendiamo promuovere e valorizzare anche per fini turistici essendo il castello di Mercato San Severino tra i più importanti e grandi del nostro meridione”.

L’archeologo Pietro Toro ha illustrato i vari aspetti dei lavori divisi in tre lotti. Il primo intervento è stato finalizzato al recupero di tutte le mure di cinta abbandonato da anni.

Il secondo castello per estensione d’Italia e primo nel meridione d’Italia. Unico problema è come tutti i castelli dei Sanseverino che non ha approvigionamento idrico’.

Toro ha invitato la Giunta Somma a completare l’opera di riqualificazione affidandosi anche a tecnici esterni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *