28 Febbraio 2024

Morte di Domenico De Masi. Conferenza stampa dei Sindaci Costa d’Amalfi

0

di Carmine Pecoraro

La Costa d’Amalfi apprende con profondo rammarico della morte del Professor Domenico De Masi, che ad essa ha dedicato energie e passione, facendone di fatto la propria patria adottiva. Alla crescita culturale e sociale del territorio costiero egli ha contribuito con il retaggio di vaste conoscenze scientifiche e di profonde capacità di analisi, che ne fecero un punto di riferimento per tantissime iniziative legate alla sua figura: dalla direzione della Fondazione Ravello, che guidò in anni di fervente attività, sino al Winter Festival, con il quale volle che il progetto artistico della Fondazione fosse aperto ad altre realtà locali in un’ottica di massimo ampliamento dell’offerta culturale. La sua presenza influente ha travalicato la dimensione sociologica, che fu sua propria, per abbracciare campi più vasti, non escluso quello della politica, praticato peraltro sempre con sobrietà e pacatezza.
Innumerevoli i riconoscimenti tributatigli non solo in ambito accademico, tra i quali spicca la nomina a Magister Civitatis ad Amalfi nel 2011, quale testimonianza di stima ed affetto da parte dell’intera comunità della Costiera. Una Costiera che oggi si raccoglie intorno alla famiglia in segno di sentita partecipazione e di sincera gratitudine verso un uomo che ha espresso con le opere il suo amore per essa, e la cui immagine rimarrà indelebile nella memoria di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *