28 Febbraio 2024

Lettera aperta al Sindaco di Vibonati del Consigliere Comunale Vincenzo De Filippo, Commissario cittadino IdM Vibonati

0

Riceviamo e Pubblichiamo

“Caro Sindaco ieri si è svolta a Villammare una serata con il noto regista Moccia, si afferma che era una serata all’insegna della cultura e soprattutto dei giovani. Ecco proprio su questo si focalizza la mia lettera , ho visto che una bellissima realtà come il Forum dei giovani Vibonati non era presente a questa serata e vorrei conoscere le reali motivazioni che hanno spinto Lei e la sua maggioranza a prendere questa decisione. A quali giovani vi siete rivolti? Per voi i giovani sono solo un mucchio di voti da contattare in campagna elettorale in cambio di qualche promessa temporanea? O sono il futuro di questo territorio? Da preservare, con cui confrontarsi, da comprendere e da valorizzare? Per il momento i proclami non si rispecchiano nei fatti. Nell’ attesa di una celere risposta Saluto affettuosamente” Vincenzo De Filippo Consigliere Comunale e Commissario cittadino IdM Vibonati Il testo della lettera aperta inviata dal consigliere comunale Vincenzo De Filippo, Italia del Meridione Campania, al sindaco di Vibonati riflette un serio interesse nella partecipazione attiva dei giovani alla vita culturale e sociale della comunità. La sua preoccupazione per l’assenza del Forum dei giovani Vibonati alla serata con il regista Federico Moccia a Villammare è giustificata, poiché le iniziative culturali rappresentano un’opportunità preziosa per coinvolgere e ispirare i giovani. Le domande poste dal consigliere rappresentano una sfida diretta alle intenzioni e agli obiettivi della leadership comunale. La sua richiesta di conoscere le ragioni dietro questa decisione e il suo invito a riflettere sull’approccio verso i giovani sono molto pertinenti. Chiedere a chi sono state rivolte le attività culturali e se i giovani siano considerati solo un serbatoio di voti temporanei o il futuro del territorio, evidenzia la necessità di un impegno autentico nei confronti della generazione più giovane. Il consigliere pone l’accento sull’importanza che la retorica e gli annunci trovino riscontro nei fatti concreti. Questo richiamo mette in luce la necessità che le azioni dell’amministrazione comunale riflettano i principi di coinvolgimento, comprensione e valorizzazione dei giovani, oltre a dimostrare un genuino interesse per la loro partecipazione attiva nella comunità. La richiesta di una risposta celere testimonia l’urgenza di affrontare questa questione e dimostra l’attenzione del consigliere alla tempestività delle azioni e delle spiegazioni da parte del sindaco. In questo modo, la lettera si propone non solo come una critica costruttiva, ma anche come un’opportunità di dialogo e di miglioramento nell’approccio verso i giovani e la loro partecipazione. La lettera aperta del consigliere Vincenzo De Filippo è un richiamo sentito e riflessivo all’attenzione del sindaco e della sua amministrazione sulla necessità di coinvolgere attivamente i giovani nella vita culturale e sociale del territorio. La sua voce rappresenta una testimonianza dell’importanza di promuovere un dialogo aperto e una partecipazione genuina tra le diverse generazioni al fine di costruire un futuro solido per la comunità di Vibonati. Ufficio stampa Italia del Meridione Campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *