27 Febbraio 2024

Nasce il gusto Sensei un omaggio alla campionessa Teresa Loprete

0

Comunicato Stampa da Antonio Franco

A primeggiare sono il bianco e il nero, che indicano il livello più basso e quello più alto del Judo: è dai colori che parte il gelato al Sensei dedicato alla campionessa internazionale Teresa Loprete. A crearlo è stata 𝐌𝐚𝐫𝐢𝐚, la gelataia e cake design del Caribe, sotto la supervisione del maestro gelatiere Jack Terranova, all’ombra del castello aragonese di Le Castella, dove il famoso pasticcere siciliano è stato invitato per la festa del gelato organizzata dalla Pasticceria Caribe. All’evento era presente anche la campionessa di Judo, assoluto simbolo sportivo del territorio di Isola Capo Rizzuto, non solo per i trofei internazionali vinti in attività ma soprattutto per quello che da anni fa con la sua palestra: tra sport e attività sociali è risuscita a mettere sulla retta via tanti giovani del territorio e Isola la ripaga con amore e rispetto.

Ovviamente la stessa Loprete non si aspettava che nel corso della serata ci sarebbe stata questa sorpresa: l’idea è nata dalla piccola Alessia, giovane judoka che ha chiesto alla gelataia Maria un regalo per la sua Sensei, così, in poco tempo, grazie alla sua esperienza e fantasia, Maria ha unito sapori di frutta fresca a cioccolato, mandorla e croccanti crumble, dando cosi vita al gusto Sensei, approvato anche dal famoso pasticcere dei Vip Jack Terranova. Sensei, proprio com’è definito un maestro di Judo che con passione, amore e rispetto conduce l’atleta dalla cintura bianca a quella nera, che sono anche i colori predominanti del nuovo gusto.

Luigi, titolare della Pasticceria, ha accolto con piacere la richiesta e ha subito esposto il gusto in vetrina che sarà presente per tutta la stagione: “Teresa è un maestro di sport e di vita, non solo per i suoi ragazzi ma anche per noi genitori, non potevamo non mettere il suo gusto nel nostro menù -ha detto Luigi Proietto – siamo felici che il maestro abbia accolto la richiesta di Alessia e siamo onorati di poterla esporre nella nostra vetrina”. Felice e sorpresa la stessa Loprete: “Doveva essere una semplice serata tra amici, non avrei mai immaginato che qualcuno potesse dedicarmi un gusto di gelato. Sono veramente lusingata e voglio ringraziare coloro che hanno reso possibile tutto ciò: il Bar Pasticceria Caribe, Luigi, Filomena, Maria, il maestro Terranova e soprattutto la mia piccola Alessia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *