26 Febbraio 2024

RIDARE VITA AL TERRITORIO DEL VALLO DI DIANO ATTRAVERSO UNA POLITICA DI SCELTE STRATEGICHE: RIQUALIFICARE IL CENTRO SPORTIVO MERIDIONALE IN UN POLO POLIFUNZIONALE

0

Riceviamo e Pubblichiamo

Gli eventi sportivi, ricreativi e culturali sono un’opportunità unica per il nostro Vallo di Diano, a far riqualificare , migliorare la qualità della vita, la salute, il benessere delle comunità ed ammodernare il nostro Territorio , promuovendo e praticando nella progettazione criteri di sostenibilità economica, ambientale, sociale e di resilienza, attraverso l’uso di aree depresse o dismesse, riqualificando siti critici sotto l’aspetto ambientale, rispondendo ai bisogni del nostro interesse comune.

L’obiettivo principale deve essere la creazione di luoghi per l’intrattenimento, spazi pubblici, centri culturali, strutture recettive, la promozione di un circuito aperto d’inclusione e partecipazione che può essere definito “benessere sociale”: una maggiore consapevolezza dell’essere cittadini e membri di una comunità come la nostra, che porti poi all’adesione ad una rete di solidarietà verso sé stessi e chi ci circonda.

Il Processo può avvenire attraverso il recupero del Centro Sportivo Meridionale sito nel Comune di San Rufo in località Camerino ( locato in una posizione baricentrica rispetto al bacino di utenza), finalizzato ad un polo polifunzionale che rappresenti per il nostro territorio un luogo di socialità, benessere, aggregazione, salute e un fattore di attrattività e qualità della vita.

Il Centro Sportivo Meridionale deve essere inteso da questo punto di vista non come semplice centro sportivo e d’attività ricreative, ma come punto d’incontro e di confronto in un contesto protetto, sano e d’innovazione sociale e sportiva: aprirà la cittadinanza ad una nuova concezione dello “stare insieme” con la possibilità di ospitare eventi sportivi, attenzione al coinvolgimento di bambini/e e ragazzi/e, alle fragilità e all’obiettivo di contribuire a generare impatto sociale.

La riqualificazione potrà restituire alla cittadinanza del Vallo di Diano, Cilento e Golfo di Policastro, il Centro Sportivo Meridionale , luogo da tempo in disuso e preferire la riconversione al consumo di suolo, ripristinando così un centro multifunzionale in cui accogliere la comunità cittadina del Vallo di Diano, Cilento e Golfo di Policastro e non solo per favorire inclusione sociale e promozione del benessere e dello sport come opportunità di salute e qualità della vita. Il ripristino potrà lavorare su due livelli distinti e complementari: promuovere e sviluppare l’attività fisica e lo sport amatoriale come strumento di inclusione ed educazione, e rigenerare un luogo storico e simbolico per il Vallo di Diano , favorendo attività culturali, sociali e di intrattenimento.

Questa opportunità troverà spazio solo attraverso una politica, intesa come “strategia delle scelte” che coinvolge tutti gli attori sociali del nostro Vallo di Diano (politici , enti territoriali , parti sociali, Bacino SA3 etc. ).

Fratelli d’Italia

Avv. Paolo Carrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *