29 Febbraio 2024

“Conservazione dei beni storici nell’area del monte Bulgheria”, a cura di Ezio Martuscelli

0

di Antonella Casaburi

Appena pubblicato “Conservazione dei beni storici nell’area del monte Bulgheria”, a cura di Ezio Martuscelli

Conservazione dei beni storici nell’area del monte Bulgheria, a cura di Ezio Martuscelli, è l’ultimo volume edito dall’Associazione “Progetto Centola” e dal Gruppo “Mingardo/Lambro/Cultura”. In 138 pagine dense di contenuti, il libro contiene gli interventi di: Innocenzo Bortone (L’Abbazia di San Pietro di Licusati), Luigi Leuzzi (S. Mauro La Bruca, un sito antropico nel circondario del Monte Bulgheria: dal megalitismo al monachesimo italo- greco), Ezio Martuscelli (I palmenti sul monte San Basilio nel Comune di Centola (SA)), Michael Shano (La trascurata tutela e la dimenticata storia medievale di Camerota).

Il volume trae origine dai testi delle relazioni che Innocenzo Bortone, Luigi Leuzzi, Ezio Martuscelli e Michael Shano hanno presentato nel corso del Convegno “Conservazione protezione e fruizione dei beni storici nell’area del monte Bulgheria”, organizzato sabato 15 gennaio 2022 dall’Associazione “Progetto Centola” e dal Gruppo “Mingardo/Lambro/Cultura”.

Il massiccio del monte Bulgheria e la vasta area circostante si distinguono, oltre che per le bellezze ambientali, per la presenza di manufatti di grande interesse architettonico – storico – culturale, molti dei quali risalenti all’epoca medioevale.

Si tratta di beni storici poco conosciuti e che spesso versano in un elevato livello di degradazione dovuto a una scarsa protezione nei confronti degli agenti inquinanti, sia ambientali che antropici.

Di alcune strutture d’interesse storico-culturale gravitanti nel comprensorio del massiccio del Monte Bulgheria, il volume definisce lo stato di conservazione, evidenziandone le criticità e i possibili interventi di messa in sicurezza, ponendo le basi per una nuova e più approfondita analisi storica in un approccio multidisciplinare atto a inquadrare i singoli manufatti in un corretto scenario storico di riferimento. L’intento del volume Conservazione dei beni storici nell’area del monte Bulgheria, a cura di Ezio Martuscelli, è quello di stimolare l’attenzione delle “Istituzioni” affinché provvedano a mettere in atto appropriati interventi di restauro conservativo, di protezione, tutela e fruizione sostenibile dei Beni storici nell’area del monte Bulgheria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *