27 Febbraio 2024

PRESENTAZIONE DEL LIBRO L’URLO DELL’INNOCENZA di Francesco TERRONE

0

di Michele D’Alessio

Sarà presentata nella prestigiosa sede dell’associazione della stampa estera in via dell’Umiltà a Roma, oggi 20 aprile alle ore 16 “L’urlo dell’Innocenza”, ultima fatica letteraria dell’ingegnere poeta Francesco Terrone di Mercato San Severino. All’incontro, oltre all’autore saranno presenti con la moderazione di Talal Khrais, corrispondente National News Agency, Giuliano Bifolchi, manager di Special Eurasia, Mohamed Yossef Ismail, poeta, giornalista e scrittore di fama internazionale e Roberto Roggero giornalista ed inviato di guerra, scrittore di geopolitica. Tutte presenze qualificate per parlare di un’opera molto significativa che ha come protagonisti i bambini, spesso dimenticati che rappresentano il nostro futuro ed anche per questo dobbiamo aiutare e sostenere per avere un domani migliore. Il volume dell’ingegnere Francesco Terrone” L’urlo dell’innocenza” è una raccolta di poesie assolutamente fuori dall’ordinario: di rado, infatti, la lirica si occupa in modo tanto attento e accorato di tematiche riguardanti l’infanzia. L’afflato poetico trova cassa di risonanza nella purezza, nel candore, nella bellezza che pervadono tutta l’opera: i bambini vengono visti nella loro luce più sacra e il grido del Poeta si innalza contro tutto quanto tenda ad offuscare la loro perfetta innocenza. Accanto alle tante figure di bambini si staglia anche la presenza adulta dell’Autore, talvolta protagonista delle liriche, talvolta spettatore esterno: la memoria dell’infanzia però non lo abbandona mai, e sempre senza l’ombra del rimpianto, perché la sua maturità poetica è tale da giungere anche a questo traguardo. Francesco Terrone oltre ad un sensibile poeta è anche un affermato ingegnere fondatore e titolare della Sidelmed, una delle più importanti aziende di sicurezza sul lavoro del Paese con decine di sedi nelle più importanti città Italiane e circa duecento dipendenti. A Terrone, in vista della presentazione del suo ultimo libro, arriva il messaggio augurale del sindaco di Mercato San Severino, Antonio Somma e del suo vice, nonché assessore alla cultura Enza Cavaliere. “Abbiamo accolto – dicono Somma e Cavaliere – con molto piacere e gioia la notizia della presentazione nella prestigiosa sala della stampa Estera a Roma dell’ultimo libro “L’urlo dell’innocenza” del nostro illustre concittadino il poeta ingegnere Francesco Terrone. Un ulteriore riconoscimento per l’attività del poeta che come artista e professionista tiene da anni alto il nome del nostro comune anche grazie ai numerosi premi vinti in Italia e all’estero”. L’amministrazione comunale di Mercato San Severino è intenzionata ad organizzare a breve anche nello storico palazzo municipale la presentazione dell’ultimo volume di Francesco Terrone, ed inoltre con la sua fondazione avviare un percorso di collaborazione per la gestione del polo letterario che dovrebbe sorgere quanto prima nell’ex tabacchificio di Piazza del Galdo di Mercato San Severino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *