2 Marzo 2024

A Monza la pizza dedicata democraticamente all’articolo uno della costituzione, realizzata dai ragazzi autistici .

0

«Informazione Giuridico e Culturale» a cura diPietro Cusati detto Pierino, giornalista, Consigliere – Segretario dell’Associazione Giornalisti del Vallo di Diano (SA)

 ” L’Italia è una Repubblica democratica fondata anche sul nostro lavoro”, nella  giornata mondiale sulla consapevolezza dell’autismo: “Mattarella uno di noi”,’’sono uno di voi ‘’, una frase che c’è anche scritta sul grembiule,il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Monza ha partecipato all’inaugurazione di PizzAut, la pizzeria in cui lavorano  ragazzi autistici. La  seconda sede dopo quella di Cassina de’ Pecchi.  “Questo è un luogo non solo di esempio ma di normalità perché si lavora come tutti fanno . Ogni persona ha il suo modo di esprimersi, di realizzarsi, di vivere una sensibilità, nessuno è uguale a un altro quindi significa che tutti devono avere la possibilità di potersi esprimere e realizzare”,ha detto il Presidente Mattarella. Il vino  proviene da terreni di libera confiscati alla criminalità organizzata, come la mozzarella di bufala e il pomodoro. Dopo la benedizione e il taglio del nastro un ragazzo autistico , un  cameriere con la passione per la musica, ha reso omaggio al presidente Mattarella suonando l’inno dell’Unione europea, l’Inno alla gioia, con il violino.‘’Siete bravissimi ,ha detto il Presidente Mattarella, la pizza era squisita, era magnifica, buonissima. E il modo di presentarla in tavola è stato ottimo. Complimenti! Siccome io non sarei stato capace né a farle, né a portarle in tavola, ho ammirato la vostra capacità. Avete una professionalità davvero di alto livello. Questo non è un luogo che è soltanto un esempio, è un luogo di normalità, perché si lavora come tutti fanno. Ciascuna persona, ogni persona – ogni donna, ogni uomo – ha una sensibilità, un suo modo di esprimersi, di realizzarsi, di vivere. Nessuno è uguale a un altro. Questo significa che tutti devono avere la possibilità di potersi esprimere, realizzare ‘’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *