25 Febbraio 2024

Il Ministro Cingolani: “Il riciclo e il riutilizzo dei rifiuti sono essenziali per la correzione del nostro modello di sviluppo”.

0

di Rodolfo Bava

I principali flussi di rifiuti sono: i rifiuti urbani, i rifiuti di imballaggio, i rifiuti alimentari, i rifiuti biologici e le materie prime essenziali. I rifiuti urbani se non vengono gestiti correttamente sono una fonte di inquinamento. Però, contengono anche dei materiali preziosi da potere riciclare. La Lombardia, nella nostra Nazione, è fra le regioni più avanzate in Europa per qu anto riguarda la gestione dei rifiuti. Il progetto europeo Biocirculari Cities si preoccupa della gestione innovativa dei rifiuti organici.

Partecipano al progetto: la Città Metropolitana di Napoli per l’Italia; l’Area Metropolitana di Barcellona per la Spagna, l’Institute of Science e Tecnology per il Lussemburgo; l’Association de Villes et regions pour la Gestion Durable in Belgio; Civita  Eesti Ao per l’Estonia; Regional Energy Agency per la Bulgaria.

Dal Ministero della Transizione Ecologica è in arrivo del denaro (un miliardo e mezzo) per i rifiuti. In particolare: per la raccolta differenziata ed il riciclo. Si tende a conseguire i seguenti obiettivi: rifiuti in discarica non oltre il 10 per cento; mentre il 65 per cento è destinato al riciclo. Il 60 per cento degli investimenti sugli impianti di riciclo andrà alle Regioni del Meridione d’Italia. Il Comune di Crotone dovrebbe cercare di attingere a tale denaro attraverso il PNRR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *