13 Aprile 2024

Edilizia Scolastica, l’Amministrazione presenta l’elenco dei progetti già approvati

0

Riceviamo e Pubblichiamo da Comune Isola Capo Rizzuto

E’ stato presentato in sala consiliare in piano di edilizia scolastica e PNRR alla presenza dei dirigenti scolastici e dei vari rappresentanti d’istituto e di classe. Si tratta di una serie di progetti già approvati e finanziati per un totale di quasi 6,5 milioni, inclusi € 150.000,00 per alcuni interventi straordinari che inizieranno a breve. Tutti i progetti sono stati illustrati nei minimi particolari nella giornata di lunedì 30 gennaio da parte dei tecnici comunali Ing. Antonio Otranto e Arch. Antonio Corda, alla presenza del Sindaco Maria Grazia Vittimberga e del Consigliere delegato alla Pubblica Istruzione Carlo Cassano. In particolare, i progetti già approvati riguardano la nuova realizzazione di due poli dell’infanzia: una nella frazione di Sant’Anna per € 1.284.545,00 che nascerà nell’area della già esistente scuola materna che verrà demolita; l’altro nell’area di Villa Ilice, nel centro cittadino, per € 2.990.000,00.

Poi le recenti approvazioni per la realizzazione delle due mense scolastiche per un totale di € 2.091.580,00: la prima nella zona di Spartitore, stabile ex ludoteca, per un investimento di € 1.200.000,00; la seconda nella frazione di Le Castella, nell’area che divide la scuola primaria da quella secondaria, finanziata per € 891.580,00. Questi sono tutti progetti già finanziati con fondi PNRR che prenderanno il via alla conclusione di tutti gli step burocratici. Più imminenti, invece, gli interventi straordinari per € 150.000,00 previsti all’istituto “San Rocco” con l’impermeabilizzazione del tetto, il ripristino delle parti ammalorate e realizzazione scossalina per scolo acque meteoriche; alla scuola dell’infanzia “Suggesaro” con la realizzazione nuova recinzione cortile con muretti in C.A. e soprastante pannelli di ferro; realizzazione cancelli d’ingresso, Sostituzione di porte interne; rifacimento bagni e tinteggiatura. Infine, lavori anche a Le Castella con nuovi cancelli d’ingresso, adeguamento dei pilastri di sostegno e parti di muratura lesionate e altri interventi. Inoltre, all’incontro ha partecipato anche il responsabile dell’ufficio Servizi Sociali Francesco Notaro che ha parlato dei numerosi interventi fatti dall’ente in ambito sociali e di sostegno alle famiglie, tra cui l’inserimento di personale qualificato, agevolazioni economiche alle famiglie in difficoltà, riduzioni su trasporto mensa e refezione scolastica e tanti altri interventi quotidiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *