23 Luglio 2024

Concessioni balneari, pronto emendamento a decreto milleproroghe per spostare le gare al 2025

0

Redazione

Il Governo pronto ad andare incontro alle esigenze dei balneari italiani. La categoria, com’è noto, è seriamente preoccupata rispetto all’applicazione della Bolkenstein che vorrebbe rimettere in discussione tutte le concessioni che riguardano le spiagge. L’importanza della battaglia in un Paese come l’Italia è particolarmente rilevante, visto l’impatto del settore sul prodotto interno lordo. Il portale mondobalneare.com ha parlato di un prossimo emendamento al decreto milleproroghe che dovrebbe servire a spostare al 31 dicembre 2025 il termine ultimo per effettuare le gare di assegnazione delle nuove concessioni. L’interesse politico del Governo Meloni su questo punto è molto forte e la stessa Presidente del Consiglio lo ha utilizzato per la sua recente campagna elettorale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *