26 Maggio 2024

Riceviamo e Pubblichiamo da Gruppo Opposizione Sapri

Con delibera di giunta del 5 gennaio 2023 il Comune di Sapri ha riparametrato le tariffe della mensa scolastica. Si registra un aumento che va dal 19% al 312%.

Abbiamo registrato decine e decine di lamentale da parte di genitori che si trovano obbligati ad affrontare un’ingente spesa non prevista a metà dell’anno scolastico.

Riteniamo che la nostra preoccupazione sia lecita, considerando che la scuola dell’infanzia non è scuola dell’obbligo, e che quindi le famiglie potrebbero addirittura scegliere, a malincuore, di non iscrivere i propri figli pur di non affrontare spese che non sarebbero in grado di sostenere.

La consigliera con delega alla scuola, che ci auguriamo abbia voce in capitolo, è consapevole del fatto che molte famiglie potrebbero decidee di iscrivere i propri figli presso altre sedi?

Così si mettono a rischio le autonomie dei due plessi scolastici. Chiediamo un immediato confronto sul tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *