30 Maggio 2024

Redazione

Un automobilista di 79 anni stava facendo retromarcia con la propria auto quando ha travolto e ucciso la moglie.

La vittima, aveva 71 anni, stava aiutando suo marito a fare manovra con la Fiat Panda. I sanitari del 118 accorsi sul posto hanno provato a salvare la donna, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri. L’uomo rischia hai l’accusa di omicidio colposo. L’auto è stata sequestrata mentre la salma è stata trasferita all’istituto di medicina legale del Policlinico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *