22 Giugno 2024

Redazione

Paura a Salerno per una donna incinta rimasta intossicata dal fumo di un pentolino dimenticato sul gas. Il tutto è accaduto in un’abitazione dove una 36enne del posto ha dimenticato un pentolino sul gas. I fumi hanno invaso tutta la casa e la donna, al quinto mese di gravidanza, è rimasta intossicata. Fortunatamente nell’abitazione non è divampato alcun incendio. Intervenuti i sanitari di Universo Humanitas che hanno condotto la donna all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona” per le cure del caso e anche i Vigili del Fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *