17 Giugno 2024

Redazione


Ieri, 136 anni fa, 30 dicembre 1886 veniva inaugurata la prima tratta della ferrovia Sicignano – Lagonegro, che giungeva fino a Sala Consilina.
Con gli anni vi fu una serie di aperture delle nuove tratte: il 20 maggio 1887 Sassano-Teggiano, il 3 novembre 1888 Casalbuono e il 25 maggio 1892 la linea venne inaugurata con l’arrivo a Lagonegro.

La Sicignano – Lagonegro nelle intenzioni del progetto prevedeva di collegare i territori campano e lucano fino a raggiungere Reggio Calabria attraversando il Vallo di Diano e la valle del Noce congiungendosi poi alla allora realizzanda Tirrenica Meridionale; ma il tratto a seguire da Lagonegro in poi non fu mai più realizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *