13 Aprile 2024

CasaSanremo 2023 – Terre del Bussento “Nel cuore del festival”

0

Riceviamo e Pubblichiamo

Ieri la proclamazione dei sei giovani che si vanno ad aggiungere ai 22 big che parteciperanno alla prossima edizione del Festival di Sanremo, oggi la notizia della partecipazione delle “Terre del Bussento” alla nuova edizione di Casa Sanremo 2023.

Con il claim “Nel cuore del festival” le Terre del Bussento parteciperanno, anche quest’anno, alla 23esima edizione di Casa Sanremo. La casa ufficiale del Festival della canzone italiana che da oltre tre lustri è il riferimento di tutti gli addetti ai lavori. L’iniziativa, nata da una intuizione di Vincenzo Russolillo, presidente del consorzio Gruppo Eventi, andrà in scena dal 5 all’11 febbraio 2023. All’interno della casa sarà possibile incontrare produttori discografici, giornalisti di settore e big in gara e ospiti del Festival. Spazio anche a cantanti emergenti, wraiters e tanto altro ancora. “Casa Sanremo rappresenta un’occasione di promozione territoriale molto importante, e noi non ci faremo sfuggire l’opportunità neanche quest’anno” dice Matteo Martino, Presidente dell’Associazione che organizza la spedizione sanremese. “Porteremo i nostri splendidi territori, a sud della provincia di Salerno, alla conquista delle migliaia e migliaia di persone che vivono la città della musica in occasione del Festival” continua Martino. Spazio, come sempre, ai percorsi di alternanza scuola/lavoro per gli Istituti del territorio che collaboreranno con gli organizzatori della Casa, l’edizione invernale del Premio Terre del Bussento, la promozione dei nostri luoghi e dei nostri prodotti enogastronomici partecipando ai collaudatissimi format presenti in casa. Casa che quest’anno si apre alla città di Sanremo con più location tanto da diventare Casa Sanremo City Experience. Non mancherà, neanche per questa edizione, il supporto degli Enti che da sempre credono nell’iniziativa oltre agli sponsor, necessari per garantirne la buona riuscita.

Vincenzo Russolillo – Amadeus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *