21 Giugno 2024

13 agosto 1866 (156 anni fa) – 16 dicembre 1945 (77 anni fa)

Giovanni Agnelli: Storica figura dell’imprenditoria italiana, con lui ebbe inizio la dinastia Agnelli destinata a conservare un ruolo di primo piano nella storia economica e sociale del Bel Paese.

Nato a Villar Perosa, in provincia di Torino, e morto nel capoluogo piemontese il 16 dicembre del 1945, Giovanni Francesco Luigi Edoardo Aniceto Lorenzo Agnelli fu coinvolto da alcuni nobili appassionati di motori nell’atto di fondazione della Società Anonima Fabbrica Italiana di Automobili (11 luglio 1899), più tardi ribattezzata FIAT.

Assunte le redini della società nel 1902, la condusse ai vertici d’Europa, affiancando dal 1923 l’attività politica di senatore del Regno, a quella di imprenditore impegnato anche nell’editoria (con l’acquisizione del quotidiano La Stampa) e nello sport (con la Juventus e la costruzione della pista sciistica del Sestriere). La prematura morte dei figli Aniceta ed Edoardo lo costrinse a lasciare la guida degli affari di famiglia al nipote Gianni, soprannominato l’Avvocato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *